Videogallery

UNA BONTÀ CONTAGIOSA

UNA BONTÀ CONTAGIOSA

Un piccolo gesto, ciò può cambiare qualche cosa?

Questo video ci offre di contemplare il peso d'amore dei piccoli gesti

Ecco come senza rendercene conto, il bene è contagioso ...



youtu.be/gv2Iwsmy5lA




Guardo uno o due volte questo video

Quali sentimenti, quali emozioni mi abitano guardando questo video?
Stupore, gusto, gioia, slancio o al contrario fastidio, irritazione...?
Accolgo ciò che mi attraversa dentro e prendo il tempo di dare un nome a queste emozioni.


Scegliere la bontà

Un ragazzo che vede degli atti violenti... un sguardo che osserva...
Un cuore che si lascia toccare ... una mano che si tende verso colui che è a terra...
Questo ragazzo fa una scelta: sceglie di non ignorare colui che vede. In lui, la paura dell'altro scompare e fa il passo di andare ad incontrare quello che è stato buttato a terra.

Che cosa leggo sul suo viso, nel suo sguardo? Che cosa mi tocca guardando questo gesto?

È l'inizio di una catena virtuosa dove ogni piccolo gesto compiuto, provoca una reazione in uno degli spettatori della situazione. Reazione puramente gratuita poiché il gesto che segue non è compiuto dalla persona che ha beneficiato di un'attenzione, ma da qualcuno che ha visto.

• Ed io, credo che i piccoli gesti di amore possano cambiare qualche cosa nel nostro mondo?

• Quali sono le piccole attenzioni di tutti i giorni che mi ispirano a fare il bene, ad essere aperto/a a quelli che incrociano la mia strada?

• Quali sono i piccoli gesti di cui sono talvolta testimone e che mi toccano?

• A quale piccolo gesto sono invitato/a a mia volta?



Accogliere lo sguardo di Gesù

Lo sguardo delle differenti persone di questo video è un sguardo che dà del valore alle piccole cose. Tutte queste persone si lasciano toccare ed ispirare da un gesto che è passato inosservato agli occhi di tutti gli altri.

Gesù pone questo stesso sguardo sugli atti di amore, per quanto piccoli siano. Ripenso alla sua meraviglia davanti al "povera vedova" che veniva a fare la sua offerta al Tempio.
Luca 21, 1-4: Alzàti gli occhi, vide i ricchi che gettavano le loro offerte nel tesoro del tempio. Vide anche una vedova povera, che vi gettava due monetine, e disse: «In verità vi dico: questa vedova, così povera, ha gettato più di tutti. Tutti costoro, infatti, hanno gettato come offerta parte del loro superfluo. Ella invece, nella sua miseria, ha gettato tutto quello che aveva per vivere».


• Rileggo questo passaggio del Vangelo poi guardo di nuovo il video. Che cosa ho voglia di condividere al Signore? Una domanda, un grazie, una lode...?

• Gli parlo come a questo amico il cui sguardo sulla mia vita riconosce il suo grande valore, anche nelle piccole "nullità" del quotidiano.

• Alla fine di questo tempo di preghiera, noto uno o due cose che mi sono venute. Posso condividerli ...